MFW : Fendi saluta il Kaiser con Love Karl

MFW
21/02/2019 13:15
Email: lasignorinatomica@gmail.com
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

______

Una sfilata sublime, nel  senso  kantiano  del  termine, bella  e  struggente al tempo stesso, l'estremo saluto da parte  della  famiglia Fendi all'uomo che ha contribuito a  rendere  celebre la nota Maison romana. Nulla  sarebbe più stato come prima, era ben noto agli addetti ai lavori e  non, che da questo infausto 19 febbraio, data che ha segnato sia l'apertura della MFW che la scomparsa di Karl Lagerfeld, il mondo del  fashion avrebbe vissuto l'inizio di una nuova epoca. Ma  prima di scrivere nuove pagine, è  giusto  rendere omaggio a  chi ha segnato profondamente la moda  contemporanea ed ha  reso  celebre quella che, quando divenne  direttore  creativo, era una realtà chiusa nei confini del nostro Bel Paese.

_______

_____

Silvia Venturini Fendi,ha manifestato il suo profondo legame con il Kaiser  soprattutto attraverso i socials, di seguito qualche parola che ben descrive il suo affetto e  gratitudine per quell'uomo in apparenza tutto d'un pezzo e  rigido, ma che aveva un cuore tenero: "Ero solo una bambina quando ho visto Karl per la prima volta. Il nostro rapporto era molto speciale, fondato su un profondo e  genuino affetto.Karl è stato il mio mentore."

______

_____

La sfilata " Love Karl"  si è trasformata così nell'eterno tributo: il catwalk vede susseguirsi  modelle in sobri tailleur,ravvivati da accessori in vernice e capispalla dai colori pop, ogni elemento è intriso dell' impronta di Karl, il momento è topico e  ricco di suspance, scende il silenzio e  poi, tutti i presenti cominciano a battere le mani, per minuti  e minuti,fino alla standing ovation.

_____