Missoni MFW: scenografia notturna che si riempie di stelle.

Alla Milano Fashion Week 2019 Missoni opta per una scenografia notturna, luci soffuse, che si riempie di stelle a fine sfilata.

MFW
23/02/2019 18:54
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

Mentre gli ospiti stavano ancora prendendo posto per assistere alla sfilata di Missoni alla Milano Fashion Week 2019, alcuni iniziano ad intonare la canzoncina tipica dei compleanni “happy birthday”.

Inizia la sfilata, la scenografia è notturna, luci soffuce, ed entra la prima modella, che indossa un abito sui toni del marrone, che rimane uno dei colori predominanti in tutto lo show di Missoni, insieme al beige, rosso, blu e le varie sfumature.

___________________________________

Fonte Camera Nazionale della Moda Italiana.

Gli abiti avevano quasi tutti uno stile molto etnico, alcune delle modelle indossavano un velo molto simile a quello indossato dalle donne musulmane, il hiyab  abbinato all'abito, altre delle borse a mano, sempre abbinate agli abiti indossati.

Alcuni dei modelli indossavano un fez, più semplicemente il classico copricapo turco, altri abbinati agli abiti eleganti un foulard al collo.

_______________________

Fonte Camera Nazionale della Moda Italiana.

Nella sfilata presentata da Missoni alla Milano Fashion Week 2019 autunno/inverno vediamo sulla passerella molte tute da donna eleganti e tuniche con le tonalità della terra.

A fine sfilata la scenografia notturna si riempie di luci, con abiti sia femminili che maschili pieni di luccichii e pailettes.

______________________________

Fonte Camera Nazionale della Moda Italiana.

La sfilata si conclude con gli applausi degli ospiti mentre le modelle sfilano nuovamente, infine entra Angela Missoni a salutare e ringraziare gli ospiti che hanno assistito allo show.