EdithMarcel: un marchio innovativo per tutti i generi

EdithMarcel marchio innovativo fondato a Venezia nel 2015 da due giovani stilisti, Gianluca Ferracin e Andrea Masato

07/04/2019 00:00
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 
EdithMarcel: l'unione di design e moda
Il brand EdithMarcel è un marchio innovativo fondato a Venezia nel 2015 da due giovani stilisti, Gianluca Ferracin e Andrea Masato, che hanno saputo combinare le esperienze e abilità provenienti da due ambiti apparentemente molto diversi. Infatti il primo proviene dalla facoltà di fashion design, il secondo da quella di architettura dello IUAV (Università di Venezia). L'unione di questi due mondi ha saputo dare vita a un approccio innovativo e inusuale alla creatività per l'abbigliamnto e gli accessori. Non per nulla i capi firmati EdithMarcel sono stati concepiti e studiati per vestire il corpo femminile e quello maschile allo stesso modo. L'idea di base risulta essere la concezione del tema del genere come una composizione di lunghezze volumi e forme che devono essere studiate e adattate alle varie situazioni proprio come avviene in architettura. Il brand ha proposto la sua prima collezione a Pitti88 all'interno della sezione agender Open per poi partecipare alla Milano Fashion Week nel settembre 2015. Infatti la Camera Nazionale della moda italiana ha riconosciuto l'originalità e la creatività della collezione e quindi ha inserito il marchio nella lista dei 17 stilisti emergenti a livello internazionale che poteva mostrare le proprie creazioni nella sezione dedicata della manifestazione milanese. Nello stesso periodo è stato accettato al FashionLab, un progetto messo a punto dalla CNMI e da UniCredit per il supporto dei brand da poco apparsi nel settore. In breve tempo EdithMarcel ha collezionato un'ampia serie di riconoscimenti prestigiosi, che ne hanno decretato la visibilità sia in Italia che all'estero nonostante si tratti di un marchio molto giovane. In particolare si ricordano:
- la selezione da parte di NotJustALabre nel gennaio 2016, che l'ha inserito tra i cinque brand internazionali in grado di far sfilare la propria collezione a New York;
- l'essere tra i finalisti dell'edizione 2016 di Who Is On Next?, un'iniziativa scouting studiata e messa a punto in collaborazione con Vogue Italia e finalizzata a riconoscere il talento dei giovani emergenti nel settore fashion;
- l'esposizione al Palazzo Morando di Milano, durante la manifestazione Voge Talents, della collezione primavera-estate 2017/2018.
__
__
La filosofia aziendale: quali sono i principi cardine
La filosofia di EdithMarcel ispira tutte le opere e le creazioni del marchio e si basa su pochi principi fondamentali:
- l'intera produzione del brand è Made in Italy e ogni fase viene supervisionata personalmente dall'azienda. Inoltre si garantisce una produzione di alta qualità e che si pone come obiettivo la sostenibilità ambientale. Da un lato vengono impiegati soltanto materiali che hanno un basso impatto sull'ambiente e si sfruttano le energie rinnovabili, dall'altro vengono studiate modalità per ridurre gli effetti dei processi distributivi e produttivi;
- il rispetto di un determinato codice etico per i rapporti di partnership e collaborazione, che devono essere improntati alla completa trasparenza, l'equità, il rispetto reciproco e il coinvolgimento di tutte le persone che svolgono un ruolo all'intero della filiera produttiva;
- l'attenzione maniacale ai dettagli, persino a quelli più piccoli. Infatti sono questi ultimi a fare la differenza;
- la garanzia di un design raffinato e uno studio specifico del prodotto per avere una vestibilità totale sia per l'uomo che per la donna;
- essere sempre genderless. La filosofia adottata da EdithMarcel si pone l'obiettivo di superare gli stereotipi culturali che si basano sul genere. Lavorando sulla vestibilità, il design e lo stile si ottengono capi di abbigliamento e accessori che possono essere indossati da entrambi i tipi di corpi. In questo modo è possibile trascendere i generi e cancellarli.

Le collezioni EdithMarcel
Le collezioni EdithMarcel si configurano come elementi che vanno a confluire nello stesso quadro oppure a formare un puzzle. Infatti ogni linea non rappresenta un mondo a sé stante, ma al contrario risulta essere una componente di un trend in continua evoluzione.
__
__
Di conseguenza dialoga e si rapporta con le altre collezioni, senza essere il punto finale della ricerca. Le collezioni prendono spunto dalle tendenze dominanti dell'abbigliamento contemporaneo per riproporli facendo risaltare i tratti distintivi EdithMarcel.
__

Oltre al leitmotiv del marchio (le facce stampate), i pezzi delle collaborazioni presentano dettagli e materiali a contrasto, un design raffinato e linee genderless. Ad esempio, le creazioni della linea primavera-estate 2019/2020 vedono l'unione di crepe e lycra. La prima dona un'allure sobria ed elegante al capo, mentre la seconda si caratterizza per uno stile tecnico-sportivo. La scelta di privilegiare un elemento rispetto a un altro dipende dal design a cui si vuole dare vita. In questo modo sono proprio i piccoli dettagli a determinare il carattere e la personalità del modello. Il fatto che i pezzi della collezione siano genderless non significa che siano anche anonimi oppure utilizzino solo materiali e colori neutri
.
__
__
Al contrario, si riesce a coprire l'intero spettro cromatico, abbinando il verde, il blu e i tessuti metallizzati al bianco, al nero oppure al rosso. Infine non possono mancare il sottile tessuto di maglia iridescente, i tagli e i ricami lungo le scollature e il cotone a costine per completare le varie proposte EdithMarcel. Il risultato è innovazione unita a una perfetta vestibilità.