I migliori make-up: dalle passerelle ai vip

Occhi puntati sulle passerelle ma, mentre tutti scrutano abiti ed accessori, noi ci dedichiamo al make-up

09/02/2019 00:42
Email: danielvitiello@libero.it
Description
 
Gallery
 
Video
 
Comments
 
Contacts
 

A dettare legge e a stabilire le mode future, non sono solo gli abiti e gli accessori pensati dai grandi stilisti, ma anche le acconciature ed i look proposti. Il make-up può stravolgere i lineamenti di un viso o può semplicemente enfatizzarne la naturale bellezza, ed è proprio su quest’ultimo punto che poniamo l’attenzione.

Le modelle Ralph Lauren presentano make-up delicati e luminosi con labbra leggermente glossy e sopracciglia semplicemente pettinate. I colori caldi, scelti per gli occhi, esaltano la profondità dello sguardo e gli zigomi definiti rendono il tutto perfetto.

Ralph Lauren Credit Ansa

Anche per Tom Ford la bellezza è naturale. Mascara, sopracciglia semplicemente ridefinite ed ombretti caldi. Lo sguardo è intensificato da un gioco di marroni e la matita nella rima ciliare inferiore dona alle modelle un fascino austero e glamour.

Tom Ford Credit VogueTom Ford Credit Vogue

Passando a Versace, è impossibile non notare la tridimensionalità del viso. Volti scolpiti grazie al contouring, con mascelle e zigomi ben definiti.

Se il volto affascina, lo sguardo incanta. Ombretti scuri non sfumati, ma applicati in modo "grossolano" quasi a ricreare una linea di eyeliner allungata e netta. Le sopracciglia naturali e le labbra nude incorniciano un look che non passa inosservato.

Versace Credit Vogue

Ombretti scuri e marcati li ritroviamo anche sulle passerelle firmate Chanel. Il nero intenso, con parti leggermente sfumate, viene proposto sulla palpebra mobile e nella rima ciliare inferiore. La matita nera all'interno dell'occhio è un vero tuffo nel passato. Perfetta anche la scelta del più classico dei rossetti: il rosso.

Le modelle Chanel hanno un fascino misterioso, il make-up proposto ipnotizza e l’unica cosa che distoglie l’attenzione sono proprio le labbra seducenti e femminili.

Chanel Credit AnsaChanel Credit AnsaChanel Credit Ansa

Impossibile non menzionare Dior. La passerella si trasforma in un palco, e le modelle che vi sfilano rivestono i panni di un pagliaccio triste. L’incarnato pallido enfatizza lo sguardo cupo, che diventa ancora più tetro grazie ad un make-up sui toni del nero, molto sfumato e con dettagli più netti.

Dior Credit Ansa

Un tocco di colore arriva con Jean Paul Gaultier. Occhi sui toni dell’azzurro che riprendono il colore degli abiti. Visi scolpiti in modo delicato e labbra nude che non fanno sfigurare la bellezza dello sguardo.

Jean Paul Gaultier Credit Ansa

Passando ad i look di alcune vip d’eccellenza, ci è impossibile non menzionare Bella Hadid. Naturalmente splendida, è riuscita ad intensificare i lineamenti perfetti, grazie ad un contouring delicato, delle guance con un blush sui toni caldi e tanto mascara, così da non distogliere l’attenzione dai grandi occhi verdi.

Bella  Hadid Credit Iodonna Bella  Hadid Credit Iodonna

Osa invece con le labbra la bellissima Olivia Palermo. Capelli tirati da un lato, matita nera a definire l’occhio, sopracciglia leggermente ridisegnate ed un rossetto Marsala che fa parlare. Molto apprezzato il tocco di blush rosato, che le dona un colorito da viso-baciato-dal-sole.

Olivia Palermo Credit Iodonna

Estremamente naturale è invece il look di Gilda Ambrosio. Il suo è l’ultimo make-up di cui vi parliamo, anche se di make-up non si può realmente parlare.

La blogger punta più sullo stile e non sul make-up viso. Infatti appare con un volto leggermente spento, zigomi molto scolpiti e labbra naturali. Il tutto incorniciato dai lunghi capelli castani.

Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini Credit Iodonna