Moda e stili, alla scoperta delle tendenze di oggi e di ieri

Come per i generi musicali, anche il mondo della moda si esprime con stili differenti, ognuno dei quali caratterizzato da elementi distintivi dai quali partire per comporre e personalizzare il proprio

08/05/2019 00:00
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

Come per i generi musicali, anche il mondo della moda si esprime con stili differenti, ognuno dei quali caratterizzato da elementi distintivi dai quali partire per comporre e personalizzare il proprio look. E come per la musica, composta anche da sottogeneri ed in continuo mutamento, anche la moda cresce, cambia e si evolve, arricchendosi anno dopo anno, stagione dopo stagione, di stili completamente nuovi, in un percorso teso all'espressione, attraverso l'abito, della propria personalità. Ma anche di contaminazioni ascrivibili ad uno specifico stile che mantenendo i suoi tratti distintivi, si racconterà in nuove declinazioni ed interpretazioni.

Difficile elencare, dunque, correnti e stili della moda e definirli con aggettivi univoci proprio perchè ogni periodo artistico e storico ha una sua caratterizzazione. Ciò nonostante, le principali tendenze rappresentano un punto di partenza che ogni fashion addicted deve necessariamente conoscere per iniziare a sperimentare e costruire, passo dopo passo, il suo look. Scopriamo dunque, in questo breve viaggio, cinque tra i più rinomati stili della moda di oggi e di ieri, con uno sguardo al passato proiettato anche al futuro.

Stile Androgino

Le 'basi' dell'androgino le hanno dettate nientemeno che le grandi dive degli anni '20 e '30, su tutte Louise Brooks e Marlene Dietrich. Giocando sull'ambiguità sessuale hanno preso spunto dalla moda maschile all'insegna di una femminilità disinibita e indipendente. Lo stesso Giorgio Armani, tra i principali portavoce dello stile androgino, ha più volte sottolineato come una donna con indosso un cappotto maschile sia molto più sensuale di una donna in abito da sera: l'obiettivo non è snaturare la femminilità ma sottolinearla da altri punti di vista, donando sensualità e fasciano. Dai jeans strappati ai maglioni oversize, dai cappotti in stile dandy all'utilizzo di papillon e cravatte, dalle camicie alla scarpa stringata, fino ai pantaloni classici e ai cappelli a testa larga. Insomma non c'è che l'imbarazzo della scelta.

__

__

__

Boho-chic

Il look Boho-chic prende forma dalla 'fusione' di elementi della cultura hippy e boheme. E' divenuto popolare a partire dal 2000 grazie all'attrice Sienna Miller e alla modella Kate Moss che hanno saputo attingere dal romanticismo tipicamente anni '70 e dall'indipendenza hippy: dalle gonne svolazzanti, preferibilmente molto lunghe e color bianco alle giacche tagliate, dai larghi cardigan fino ai leggins, ai gileti coperti di pelliccia e agli stivali da cowboy. Sono solo alcuni degli elementi caratterizzanti di uno stile ancora oggi particolarmente apprezzato dall'universo femminile.

__

__

Country

Il nome dice tutto e per molte donne non rappresenta soltanto uno stile, ma un vero e proprio stile di vita. La parola d'ordine ad esso associata è libertà e, combinando tra loro elementi spiccatamente made in Usa

può risultare rivoluzionario e 'chic'. Si parte dai classici jeans abbinati a camicie a scacchi e stivaloni texani ad altri capi 'rodeo style' come le borse con le frange, i cappelli da film western, le cinture con fibbie appariscenti ed una serie di accessori che riportano alla mente quelli indossati dai netivi americani.

__

__

Rock

Lo stile rock è intramontabile: si tratta di un outfit che non passa mai di moda ma che, generazione dopo generazione, può essere ridisegnato e reinventato. Nato negli anni '50 fece subito scuola, scelto da decine di artisti, attori e musicisti per distinguersi ed incuriosire. La protagonista assoluta dello stile rock è certamente la pelle, tra giacche e pantaloni attillati, intorno alla quale sono stati abbinati, nei decenni successivi, jeans e t-shirt oltre a leggins e maglie con stampe a tema, anfibi e gioielli ad hoc. In molti pensano che si tratti di uno stile tipicamente maschile: così non è, è possibile creare decine di outfit rock decisamente sexy e super femminili.

__

__

__

Etnico

Chiudiamo con la moda ispirata ai viaggi nel continente 'magico', casual ma allo stesso tempo eccentrica e chic. Creare il proprio outfit etnico è semplicissimo: dalle maglie zebrate o a stampe geometriche alle maxi gonne, dall'immancabile animalier agli immancabili bijoux in legno, la parola d'ordine è "colori sgargianti". Presupposto dal quale partire per giocare con la creatività e con gli acquisti fatti nel corso dei propri viaggi tra Africa ed Asia, e dar forma al proprio personalissimo look etnico.

__

E tu a quale stile appartiene?