Moda Maschile: 7 immancabili nel guardaroba uomo

Dopo i capi essenziali per le donne, ModaMax consiglia gli immancabili anche per Lui

28/03/2019 14:05
Email: fashionvipone@gmail.com
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

Solo qualche giorno fa vi avevamo segnalato i capi immancabili da avere nel vostro guardaroba, dandovi, si spera, delle utili dritte su come realizzare un perfetto guardaroba capsula.

Dopo quell'articolo un nostro lettore mi ha chiesto "perchè non dici anche a noi uomini quali sono i capi d'abbigliamento da avere assolutamente nell'armadio?", e così mi sono detta: perchè no! D'altronde capita pi spesso di quanto si pensi che anche gli appartenenti all'universo maschile abbiano armadi pieni zeppi di camicie, di ogni fantasia e tessuto, cravatte, cinture, cappotti, polo..

___

Ma cari uomini siete sicuri che siate sulla strada giusta? Non è il caso anche per voi di riorganizzare il vostro guardaroba? Dunque fermatevi qualche minuto a leggere questo articolo per scoprire quali sono i capi indispensabili anche per voi.

1. CAMICIA BIANCA

L'ho inserita anche nella capsule wardrobe femminile, ma di certo non poteva mancare anche in quello maschile. La camicia bianca è quel capo evergreen indispensabile da avere ad ogni costo.

__

__

Da indossare sotto un completo classico, sui jeans per un look sportivo, o anche sul costume (magari in cotone o in lino) per una gita in barca, non averne almeno una è un delitto.

In commercio ne troverete davvero a migliaia, il mio consiglio è di sceglierne sempre una di buona fattura. Da preferire tessuti più leggeri come il popeline o panama per le stagioni calde, e gabardine o nido d'ape spesso per l'inverno.

__

__

Inoltre prima dell'acquisto prestate molta attenzione al tipo di colletto, quello classico è perfetto per ogni occasione. Preferitelo con i bottoni se dovete indossare una cravatta e il diplomatico solo se indossate il papillon, il colletto alla coreana è perfetto invece per i più giovani e va indossata solo per le occasioni informali.

2. ABITO BLU

Altro capo da avere nell'armadio è il classico ed intramontabile abito blu. Perfetto completo da lavoro, esso viene spesso indossato nelle occasioni importanti o cerimonie.

__

__

La nuova generazione ha sdoganato ormai la visione del "completo" come capo di abbigliamento esclusivamente elegante, indossandolo anche di giorno con le sneakers e t-shirt.

__

__

Le versioni anche in questo caso sono molteplici: a partire dall'allacciatura, monopetto o doppiopetto, dalla vestibilità più morbida o più slim, per finire ai tessuti: lana, lino, cashmire, cotone e perfino seta.

Ma attenzione, data l'immensa vastità di tipologie in commercio, si potrebbe facilmente cadere in errore. Infatti il modello perfetto dipende dall'occasione d'uso. Pertanto se voltete uno davvero passepartout optate per uno basic per uno che si presti ad essere indossato sia in occasioni molto formali sia in contesti più easy, che permettano di indossare un look più casual, da provare anche spezzato con giacca o pantalone a contrasto.

3. JEANS

Anche questo capo era stato già inserito tra gli immancabili del guardaroba femminile, ma ovviamente poteva mancare in quello dei maschietti? Assolutamente no!

Il jeans è uno di quei capi davvero indispensabili da avere sempre nell'armadio, indipendentemente dal sesso. Dalle versioni skinny a quelli carrot, slim o regular, lavaggio chiaro, scuro o colorati, anche per uomo le tipologie di jeans sono davvero infinite. Da abbinare con tutto, dal giorno alla sera.

__

__

Ma quale modello scegliere? Anche per voi il consiglio è lo stesso: dipende dalla vostra fisicità. Dunque sperimentate e sperimentate, fino a trovare quella perfetta. Ma lasciate che vi lasci qualche suggerimento: evitate le versioni  "eccessivamente" ripped, poco di classe, e comunque la variante damage va bene solo per gli under 30.Per gli  over 40 invece consiglio le versioni più scure da indossare solo nelle occasioni poco formali.

4. STRINGATE

Non esigo scuse, nel vostro armadio cari uomini, un paio di stringate NON DEVE mancare, anzi non devono mancare. Infatti nonostante vengano spesso confuse, le tipologie più comuni da avere sono due: le Oxford e  le Derby.

La prima, Oxford, è la tipica calzatura maschile classica, da utilizzare in contesti formali ed eleganti, ecco perchè essa viene definita come l'unica scarpa indossabile con lo smoking o tight. Quella immancabile? In pelle nera da indossare soprattutto con abiti blu scuri e grigi.

__

__

La Derby invece è la sua parente più prossima più casual ed informale. Si abbina perfettamente sia a pantaloni che jeans, indossabile in ogni stagione. Molto chic ed eleganti, non potrai non acquistarne almeno un paio. Su quale versione puntare? Pelle color cuoio, intramontabile.

__

__

5. MAGLIONE

Scommetto che anche a voi ogni Natale la nonna vi propina il solito maglione con i rombi, o avrete di sicuro anche voi lo zio che non si smentisce a regalarvi il pullover con scollo a V dai colori più improbabili, ecco perchè sono certa che ne avrete almeno una dozzina nell'armadio. Ma cari amici per quanto siano immancabili nella mia top eight, non tutti sono dei veri must have.

Super fashion e di tendenza, soprattutto negli ultimi anni sono i dolcevita: perfetto sui blazer, dona al look subito un tocco sofisticato ed elegante, portabilissimo a tutte le età. Sceglierlo in tinta unita nelle classiche versioni blu, biscotto, nero o grigio, sarà un ottimo investimento.

__

__

La versione girocollo è un vero tormentone. Si sposa benissimo con le camicie, con obbligo di infilare il colletto nel girocollo, ma anche indossato da solo con i jeans per un look più sporty. In voga in ogni stagione, consiglio di puntare per la versione in cashmire per l'inverno e puntare anche all'acquisto di uno in filo per le stagioni più calde. I più giovani potranno osare anche per tonalità cangianti come giallo, blu cina, corallo, perfetti le sere d'estate, esaltano l'abbronzatura, e donano un allure sofisticata e fashion.

__

__

Il più classico è quello con scollo a V. Questa versione, lasciando scoperto il collo e scendendo verso il petto, snellisce otticamente la figura. Da indossare rigorosamente con camicia, può essre indossato anche come sottogiacca.

__

__

6. OROLOGIO

Non amo particolarmente gli uomini con i gioielli, ma uno non può mai mai mai mancare, ovvero l'orologio.

__

__

Celebri sono quelli dell'Avvocato Gianni Agnelli, indossati rigorosamente sui polsini della camicia, o i Rolex di James Bond, gli orologi sono da secoli gli accessori più amati dagli uomini.

__

__

Simbolo di potere, successo ed eleganza, tutti ne hanno uno, tutti ne desiderano tanti. Da quelli di lusso (quasi inaccessibili) come Rolex, Patek Philippe, Audemars Piguet a quelli più economici, analogici o digitali, subacquei e non, cinturini in pelle o in acciaio, in commercio se ne trovano per tutti i gusti e tasche.

__

__

Sono tanti gli elementi da considerare nella scelta di quello giusto, l'unica regola? Va portato sempre e solo a sinistra!

7. CRAVATTA

Elegante e raffinata, classica ed intramontabile, stiamo parlando proprio di lei, accessorio iconico del guardaroba maschile da oltre 400 anni: la cravatta.

__

__

Classica o in versione slim,  in tinta unita, come blu, azzurra, bordoux, o a fantasia magari a pois o a righe, in seta lucida o opaca, che si scelga il nodo semplice o Windsor, ogni uomo dovrebbe averne almeno una nel guardaroba.

Ma tenete a mente una piccola regola di stile: la cravatta dovrebbe avere un colore più intenso della dell'abito e più scuro della camicia.