Fascia ad alta intensità o elastica, alcune delle tendenze di fitness del 2019

01/02/2019 23:36
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

Ci sono anche tendenze quando si tratta di evitare uno stile di vita sedentario. I seguenti punti, che vanno dalle discipline in forte espansione al nastro che serve ad allenarsi ovunque, saranno fondamentali nel 2019.

ALTA INTENSITÀ L'American College of Sports Medicine ha stabilito che il 2019 sarà l'anno dell'aumento definitivo di HIIT, "un breve allenamento cardiovascolare (30-45 minuti) in cui si combinano periodi di intensità molto elevata, raggiungendo il 90% della frequenza cardiaca". ', spiega Diana Rosado, dalla sfida 48. È uno dei modi più efficaci per migliorare la resistenza e bruciare i grassi. Dalla sfida 48 propongono sessioni che combinano esercizi di forza e coordinazione di gambe e braccia con altri che rinforzano l'addome e i pettorali. Il tutto condito con burpees, movimenti veloci che combinano squat, push-up e jump verticale. Per coloro che vogliono iniziare con moderazione, Aquametabolic, nella palestra dell'Arsenal, sarà l'opzione. È un circuito ad alta intensità tonificante, dove vengono lavorate le diverse parti del corpo per offrire resistenza all'acqua con guanti o manubri acquatici. "Nella piscina, le pulsazioni non aumentano tanto quanto nel soggiorno", spiega l'allenatore del centro, Fer González.

ACCESSO VERSATILE I pigri avranno una scusa. Il coach Rubén García ricorda che "15 minuti ben investiti in qualche attività fisica tre giorni alla settimana attivano il nostro corpo". Per questo suggerisce una soluzione conveniente (può essere portata ovunque) ed economica: ottenere una fascia elastica come il Power Tube Bodytone 5.99, in vendita in Sprinter) Con esso, a casa o all'aperto, in tre serie di 15 ripetizioni per ogni esercizio, puoi tonificare:
Gambe e glutei: con gli squat, sostituendo i carichi pesanti, che possono causare lesioni, dal nastro.
Schiena e braccia: è usata come se dovessimo praticare il canottaggio, tirandolo come una puleggia. È legato a un albero oa una superficie fissa.
Addome: quando si fanno gli scricchiolii, il nastro rallenta il movimento e intensifica l'esercizio. Faccia in su, i piedi sono tenuti e le gambe sono sollevate.
SPAZI MULTIDISCIPLINARI Il punto di forza delle palestre del 2019 va oltre le classi. Valutazione delle prestazioni e follow-up personalizzato, preparazione atletica e servizi di riabilitazione o spazi per riposare dopo l'esercizio diventano extra non negoziabili. Il nuovo Technogym Wellness a Madrid è rivolto alla corrente, dove, inoltre, l'esercizio viene effettuato sulle macchine del marchio (Claudio Coello, 77). 24 ORE DI GUARDIA I personal trainer hanno messo le proprie batterie attaccate alle loro i clienti che affrontano il boom dei dispositivi indossabili, che indicano in ogni momento l'attività che stiamo facendo, le calorie che spendiamo ... Attraverso i loro siti Web e app, che sono sincronizzati con dispositivi mobili, smartphone, tablet o smart TV, creano programmi personalizzati in base alle esigenze, a cui aggiungono follow-up e consigli 24 ore al giorno. Un paio di suggerimenti:
Verónica Costa: è la personal trainer di, tra gli altri, Pilar Rubio. Sul tuo sito web puoi scegliere tra due piani di allenamento personalizzati (80 al mese), da svolgere a casa o in palestra. Follow-up, dubbi, progressi sono gestiti dall'app ...
Corsa personale: per i corridori, questo sarà il tuo gruppo di allenatori online. Oltre a tre piani di allenamento, consigli e monitoraggio per app e dispositivi indossabili (puoi sincronizzare il programma scelto con il solito dispositivo), valutare i risultati e creare tour personalizzati per ciascun utente.
L'AZIENDA, L'ALICATIVO L'esercizio con gli altri è sinonimo di successo, secondo il 2019 Fitness Trends Study dell'American College of Sports Medicine. "Le classi collettive sono motivazionali, gli istruttori usano tecniche di leadership per aiutare l'individuo", sostiene. Il culmine dell'esercitazione di gruppo sono i festival del benessere, dove la folla si allena al ritmo di un DJ, come Wanderlust, che dopo aver attraversato Barcellona nel 2018, quest'anno si fermerà a Milano e Roma.