Quella mi ha rubato il look #3

Green edition.

29/03/2019 15:00
Email: fashionvipone@gmail.com
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

"Chi di verde si veste sua beltà si fida!"

Se Dante avesse ragione, dovrei pensare che le influencer di quest’oggi abbiano una grande autostima avendo optato tutte per un outfit total green (o quasi). 

Ma andiamo a vedere insieme cosa hanno indossato (o per meglio dire copiato) le protagoniste di quest’oggi.

___

__

__

Appena apparsa sullo shop online, ci avrei scommesso la mia Chanel rossa, che di lì a poco sarebbe andata sold out, ed avevo ragione!

Questa jumpsuit firmata Zara ha conquistato tante fashion addict, tra cui Rocio e Tania.

Le belle influencer spagnole hanno adornato questa tuta in plissé con una cintura, optando entrambi per tacchi alti: sandali per la sivigliese e décolleté per la valenciana.

Io l’avrei vista benissimo anche sdrammatizzata con delle sneakers, un po’ di fantasia ragazze!

__

__

Siamo solite abbinare il verde a colori neutri o comunque basic, come bianco o nero, ma io, proprio come le due influencer in questione, amo azzardare abbinandolo anche al giallo o fucsia.

Ecco perché ho apprezzato tantissimo il color block realizzato sia da Nina che da Francine.

La prima ha abbinato il pantalone palazzo ad un dolcevita viola con maniche a sbuffo, mentre la seconda, giocando d’astuzia, ha scelto una blusa animalier su base green con dettagli blu cina, come gli accessori.

Chi mi piace di più? Il look della belga Francine convince di più per accuratezza nei dettagli, brava!

__

__

Esistono miriadi di sfumature di Verdi, e le fashion blogger lo sanno benissimo, ecco perché vanno alla ricerca di quelle più ricercate ed inusuali.

A tal proposito abbiamo scovato questo furto di tailleur verde polpa di lime.

Se le donzelle sotto esame, pensavano di farla franca, scegliendo una tonalità “inusuale” e di passare inosservate, si sbagliavano, perché da brava agente dello stile le ho acciuffate.

Ma andiamo ad analizzare i look: Joslin abbina il completo ad un micro top nero, sandali in pvc trasparente e borsa Fendi in monogram, mentre Lissy opta per la semplicità, scegliendo di completare l'outfit con t-shirt e sneakers bianche.

Il modello dei pantaloni scelto dalla biondina,  non funziona sulla sua fisicità, così come gli accessori che non convincono su questo look. Più azzeccato quello della bruna, simple and chic.

__

__

__

Dovremmo forse avvertire EL James di fare un sequel della saga, di scrivere un nuovo libro ed intitolarlo 50 sfumature di verde, perchè questa primavera l’abbiamo visto davvero in ogni gradazione.

Da quello smeraldo a quello prato, da quello giada per finire al foresta, le influencer non ci hanno risparmiato proprio nulla, e di certo non poteva mancare il tailleur in color thè verde.

Si sa le tonalità pastello piacciono sempre in primavera, sarà per questo che viene apprezzata anche  questa nuance, che sembra tra l'altro, donare alla perfezione sia le more che le bionde ragion per la quale forse che sia Francesca che Blaire l’hanno preferito.

Le due reginette di stile,però hanno deciso di abbinarlo in modi molto diversi.

La bella milanese ha optato per un look sporty, abbinando il completo a sneakers bianche. La bionda californiana invece, celebre per i suoi outfit fuori dagli schemi, non delude i suoi followers, spiazzando tutti decidendo di abbinare il tailleur, dalla tonalità leggermente più brillante, con t-shirt a righe e coat ciclamino. Ad avercelo il suo stile! Super promossa stavolta Blaire.

__

__

Ancora tailleur! Se non ne avete ancora abbastanza di completi verdi, beccatevi anche questi in verde trifoglio. Sicuramente questa è una tonalità più “comune”, rispetto a quelle appena sopra descritte, ma non per questo nemmeno chic, anzi.

Questa gradazione, rispetto alle altre, a mio avviso, si presta ad essere indossata anche in occasioni più formali, come per il lavoro, o eleganti, pensate ad una laurea o cerimonia.

Chissà le nostre influencer dove l’avranno sfoggiato (ovunque sia, speriamo solo non si tratti dello stesso evento!).

Ambo due i look presentano dei punti di forza ma anche di debolezza. Quello di Alexandra è un perfetto look da ufficio, peccato per la bag, che per quanto molto cool, poco si confà al tailleur in questione.

Quello di Paula sembra invece più adatto per la sera, per questo le permettiamo di indossarlo a petto nudo (chiaramente speriamo richiuda la giacca prima di uscire, altrimenti rischierebbe di essere accusata anche per atti osceni in luogo pubblico). Tuttavia su questo look avrei preferito per una calzatura diversa, magari un sandalo gioiello oppure uno stiletto con colore a contrasto, che avrebbe reso l’intero outfit più ricercato e sofisticato.

Raggiungete la sufficienza, impegnatevi di più.

__

__

La colpevole è ancora lei ZARA! Il brand spagnolo colpisce ancora realizzando un altro capo iconico per questa stagione: la camicia in organza. Proposta anche nella variante a pois, quella verde ha davvero spopolato, diventando il capo più acquistato e desiderato dalle influencer.

C’è chi la preferisce con i jeans, come Iris, chi con la gonna sottoveste, chi l'abbina a pantaloni in contrasto, chi alla minigonna, come Carlotta. Comunque vogliate abbinarla, vi consigliamo di non lasciarvela sfuggire, perchè nonostante il prezzo non sia super low cost (49,95 euro), sembrerebbe essere super versatile e fashion.

__

__

Concludiamo per oggi con un capo spalla: il green coat. Anche lui sembrerebbe essere molto molto amato dalle fashioniste internazionali, che lo abbinano con tutto, per ogni occasione.

Da abbinare con i jeans e felpa, con i mini dress, su outfit più o meno colorati, questo cappotto in panno si presta ad essere sfruttato anche in primavera, come valida alternativa alla cara amata giacca di pelle o al trench.

Per questo terzo appuntamento è tutto, come sempre tornerò settimana prossima per proporvi nuovi furti tra influencer. Chi saranno le prossime sul banco degli imputati? Staremo a vedere...