Alta moda: le Sfilate Primavera Estate 2019

Dalle sfilate di Parigi arriva la grande moda che influenzerà il look della prossima stagione

05/02/2019 09:55
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

La prossima stagione estiva è ancora lontana ma già dalle passerelle dell’alta moda arrivano quelle che saranno le tendenze da seguire. Tantissimi i nomi prestigiosi che hanno presentato le loro collezioni, da Valentino a Dior a MIu Miu a Chanel, e da New York a Parigi è stato un susseguirsi di sfilate che hanno tenuto impegnati le maison e le location dove si sono svolte le passerelle.

Per quanto riguarda l’alta moda la passerella d’eccezione è stata quella parigina, che ha chiuso le sfilate con la celeberrima Paris Fashion Week, massima espressione della moda con la A maiuscola. Oltre alle nuove proposte non mancano anche tante conferme che renderanno la moda primavera estate 2019 ancora più cool! Scopriamo le tendenze che hanno prevalso durante le sfilate e che annunciano i trendy della stagione che verrà!

Un denim con tessuti preziosi

L’alta moda presenta nel jeans una delle espressioni più preziose grazie all’estro e alla creatività di Miu Miu che propone tessuti riccamente decorati. Il jeans diventa dunque deluxe e tessuto ideale per mini abiti e longuette da indossare anche la sera, per occasioni speciali, oppure di giorno. Decorati con ricami esclusivi e arricchiti con cristalli e pietre sfavillanti e maxi fiocchi i capi in jeans rientrano a pieno titolo tra le tendenze più chic della stagione primavera estate 2019.


Anni ’80 rivisitati con Back to the future

Molto originale e ricercata la rielaborazione degli anni ’80 voluta da Louis Vuitton che aggiunge a questo evergreen dei dettagli futuristici tali da rendere eclettica ogni proposta. Ecco che vedremo coniugare con grande gusto e stile unico materiali tecnologici con maestria artigianale, che danno vita a capi cool, che se da un lato richiamano al passato dall’altro sono anche di spirito decisamente anticonvenzionale.

Tendenza del Peplum

La primavera estate 2019 per l’alta moda si preannuncia decisamente particolare e con tendenze che saranno il must della stagione. E’ il caso del peplum, che giunge con prepotenza dalle passerelle e viene sottolineato soprattutto da maison eclettiche come quella di Alexander McQueen. Le baschine saranno quelle che renderanno cool ogni capo, dal dress alla giacca, e saranno un dettaglio prezioso immancabile per definire un look. Il peplum che spunta in una giacca dal taglio asimmetrico o da un abito voluminoso, e magari con sopra le maxi cinture di pelle nera come propone Alexander McQueen sono dettagli che metteranno in risalto la femminilità.

Privilegiati i colori total block

Emergono come tendenza i colori total block, perfetti per valorizzare le silhouette e che consentono ad ognuno di scegliere la sfumatura desiderata. Largo al nero, ma anche a toni brillanti come rosso, verde, giallo, declinati in tutte le gradazioni. Ci sono anche i toni rilassanti come il beige, ma per rendere ricercato ogni modello si arricchisce di dettagli: ecco quindi lo chemisier stretto in vita, vestiti gonfi e molto femminili, con frange, particolari plissé, e non manca il pizzo, che aggiunge quel tocco di classe in più ma senza sconfinare nella banalità.