Tendenze moda e beauty: quanto sono cambiate dagli anni 80/90 ad oggi

Un tuffo nel passato per riscoprire l'origine della nuova moda e del beauty... un ventennio di tendenze

26/02/2019 16:10
Email: valentinaimgconsult@gmail.com
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 

Nell'ultimo trentennio abbiamo assisitito ad un vero e proprio viaggio nel tempo per quanto riguarda le tendenze dei look.

Quante volte ci capita di rivedere in vecchie foto o nel video musicale di una canzone la moda dei fatidici anni 80/90?
C'è chi ne sente la nostalgia e chi ci ride su ma in ogni caso è stato un decennio che per quanto riguarda le tendenze di moda e beauty ha dato una sterzata drastica all'andamento che lo precedeva e ha aperto la strada a quello che siamo oggi.
Ogni inclinazione, anche la più stravagante, fa parte del nostro modo di riuscire ad essere "attuali", fa parte di noi.


Gli anni d'oro, come cantavano gli 883, erano gli anni dell'esagerazione e dell'eccesso sia per quanto riguarda  il trucco e parrucco sia per quanto riguarda il fashion.
Negli anni ottanta, sul viso delle donne in voga, spiccavano abbinamenti aberranti di labbra delineate da rossetti rosso fuoco in combo con ombretti fucsia, azzurri o verdi per gli occhi.
I capelli dovevano essere assolutamente voluminosi e arricchiti da cerchietti, mollette o grosse fasce e fiocchi.
La vera icona di questo boom fu senz'altro Madonna che portò il suo style dalle maison alle passerelle.
La donna iniziava ad acquistare la sua indipendenza e a mettere in luce la sua personalità forte e decisa.
Negli outfit di quel periodo si trovavano forme e volumi molto geometrici con colori forti e accesi, un mix di abbinamenti molto particolari ed estroversi.
Protagonisti incontestati furono senz'altro i fuseaut, gli attuali leggings, che riportavano appunto colori fluo e fantasie a righe o a pois.
Altro punto forte erano gli accessori, che messi a caso rendevano la donna di quel decennio la padrona assoluta del look che faceva la moda.

Collane di perle, grossi orecchini a cerchio, tanti bracciali e ,fiore all'occhiello, il cinturone a vita alta con maxi fibbia. Immancabili gli occhiali da sole da forme geometriche e multicolor.

L'outfit perfetto di tendenza in quel periodo, erano senza dubbio le giacche oversize con le grosse spalline, i blazar e jeans a vita alta. Come non ricordare il Levi's 501?

___

___

Ma cosa è cambiato ad oggi e cosa degli anni 80/90 abbiamo portato nel tempo o ritrovato?

Grande ritorno in scena di cerchietti e mollette per chiome super folte.
Must have di questo nuovo anno saranno poi  le scarpe con platform, flatform e plateau, che ci riportano alla disco anni 70.

____

____


Spallina, gonne a rete, ciclisti, animalier, sarà come  fare un viaggio con la Delorean perchè è proprio così che si può definire questo 2019 in campo di moda e beauty, un ritorno al futuro.
I migliori fashion designer hanno ricercato il passato proiettandolo ad un futuro vicino, come la collezione fall winter di Francesca Liberatore che ci porta in un salto avanti nel tempo, oppure come Moschino che con la sua sfilata alla Milano Fashion Week ci ha fatto rivivere i game show televisivi degli anni ’80, portano sulla passerella, modelle con parrucche dalle acconciature più in voga tra le vallette, molto in vista nella rinascita della televisone.

___

___

Moltissime anche le novità, sopratutto per la versatilità dei materiali e dei tessuti con la quale molti brand hanno deciso di firmare la propria collezione.

___

__

In primo piano la plastica. Quest'anno infatti sarà centrato sul PVC trasparente da utilizzare per impermeabili in  hi-tech, , borse in pastica, ma anche abiti da sera come abbiamo visto con Fendi, Emporio Armani, Maison Margiela e tanti altri.

____

___

Poi è il turno delle maxi tasche dall'effetto militare ma non solo. Su borse, giacche, pantaloni o vestiti le tasche saranno presenti e XXL, come voluto da D&G  e Alberta Ferretti.

Blumarine, Prada, Roberto Cavalli, Chanel, Aalto e tanti altri sono invece pronti a riportare lo street style con pantaloncini in microfibra stretch e bermuda effetto collant.

Ogni epoca rappresenta la sua tendenza, che sia nuova o di ritorno ogni anno ha un suo timbro, indelebile, che marcherà gli anni successivi.